Dalla soffitta al living di casa

Quante volte è successo di trovarci davanti ad un oggetto come una sedia anonima e datata, abbandonata da tempo in soffitta o in cantina?

Credit: @Becraftyworkshop.com

Quante volte abbiamo posticipato il suo destino? Prima di optare per la soluzione più drastica (discarica), è bene valutare la qualità e il potenziale dell’oggetto. Quindi chiediamoci se rimesso a nuovo potrebbe avere una nuova vita. Una volta deciso per il restauro il percorso sarà una sorta di espiazione e di grande soddisfazione.

Credit: @Lady.inspirasjonsblogg.jotun.no

Con un po’ di colore e un po’ di lavoro anche le sedute dei nonni torneranno nuove e più belle di prima.

Provare per credere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...